• La nemica delle donne

LA CELLULITE

La cellulite è un’alterazione del tessuto ricco di grasso che si trova sotto la cute, in particolare a livello di cosce, fianchi e glutei. Questo non vuol dire che le ragazze magre non ce l’hanno, infatti l’inestetismo è innescato dal ristagno di liquidi e accumulo di scorie dovuto alla cattiva circolazione venosa e linfatica.

L’accumulo di grasso in un tessuto è la naturale riserva di energia. Le cellule adipose sebbene piene di lipidi, sono vitali e reattive agli stimoli ed il grasso all’interno dell’adipocita è facilmente rimovibile.

L’adiposità è distribuita diffusamente e non è strettamente legata a fattori ormonali.

La cellulite si presenta così:
Aspetto —-> colorito spento, pelle fredda, buccia d’arancia.
Localizzazione —> cosce, glutei, interno ginocchio.
Compressione —> presenza dolore, micro e macronoduli.
I meccanismi che portano alla sua formazione riguardano gli strati più superficiali della pelle (derma) e quelli più profondi (ipoderma).
Nel derma i liquidi portano ad uno stato edematoso (cioè un accumulo di liquidi) la fase idrica.
Invece nell’ipoderma si formano masse adipose che si spingono verso l’alto alterando cosi la struttura della pelle, di conseguenza gli adipociti aumentano di numero, di volume e possono portare alla compressione dei vasi sanguigni facilitando la formazione di edema (ovvero un’accumulo di liquidi al di fuori dei vasi sanguigni).
Per questo è importante usare un trattamento che riduca l’edema e migliori la circolazione.
MARYCENTER di Rubino M. | P.IVA 02255010130|REA CO-249588